Migliori vini rossi del 2022 secondo Master of Wine

Migliori vini rossi del 2022 per un aperitivo in compagnia secondo Master of Wine

Chiara Lanari, Investire Oggi, 18 aprile 2022

leggi l'articolo completo

Dopo un lungo inverno, è il momento di tornare a uscire in compagnia con gli amici al tardo pomeriggio e concedersi un aperitivo accompagnato da dell’ottimo vino. Gabriele Gorelli e Almudena Alberca, entrambi Master of wine, in occasione dell’edizione di quest’anno di Vinitaly a Verona hanno guidato una masterclass composta da aziende vinicole che “dimostrano come un grande vino non debba per forza distinguersi per struttura, potenza e trattamento col legno impattante” spiega Gorelli (classe 1984 originario di Montalcino), secondo cui “il primo obiettivo è sempre puntare sull’espressione autentica del loro territorio”. Ma quali sono i migliori vini rossi?

Migliori vini rossi per un aperitivo in compagnia la prossima estate secondo Master of wine

vini rossi scelti dai Master of wine durante l’ultima edizione di Vinitaly “sono vini da bere anche senza accompagnare cibo, ideali per l’aperitivo e per l’estate”, a un’unica condizione però: “devono essere assolutamente gustati in compagnia”, altrimenti perderebbero tutta la loro magia. Infine, il Master of wine sottolinea come i vini rossi per un aperitivo in compagnia scelti per la masterclass “sono perfetti per i giovani”.

Lista vini premiati, sul podio Bertani – Le Miniere – Valpolicella DOC 2020

Ecco un elenco dei migliori vini per un aperitivo in compagnia tra giovani secondo due Master of wine intervenuti a Vinitaly quest’anno:

Bertani – Le Miniere – Valpolicella DOC 2020 – Veneto
Arpepe – Rosso di Valtellina – Valtellina DOC 2020 – Lombardia
Villa Gemma – Cerasuolo d’Abruzzo 2021 – Abruzzo
Graci – Etna Rosso DOC 2019 – Sicilia
Valle dell’Acate – Frappato Vittoria DOC 2020 – Sicilia
Maccario-Dringenberg – Dolceacqua – Sette Cammini DOC 2020 – Liguria
Le Chiuse – Rosso di Montalcino DOC 2019 – Toscana
Hartman-Dona – Schiava Granita – Mitterberg IGT 2020 – Alto Adige
Haas – Pinot Nero Alto Adige DOC 2019 – Alto Adige
Librandi – Segno Librandi Cirò Rosso DOC 2019 – Calabria.

 

La Sicilia e la provincia di Bolzano sono dunque i due territori italiani premiati di più dai Master of wine di Vinitaly 2022. L’isola siciliana è splende con un Etna Rosso DOC 2019 e un Frappato Vittoria DOC 2020, mentre l’Alto Adige brilla con un Mitterberg IGT 2020 e un Pinot Nero Alto Adige DOC 2019.