Guida Essenziale ai Vini d'Italia 2020 Daniele Cernilli - Doctor Wine - Inferno Sesto Canto Riserva 2013, 3 ottobre 2020

di Daniele Cernilli

"La settima edizione della Guida Essenziale ai Vini d’Italia è stata la più difficile da realizzare. Abbiamo raccontato più che giudicato, e con questo abbiamo cercato di sostenere per come possiamo il mondo che amiamo, e che è quello della vitienologia di qualità del nostro Paese. Giudici, certo, ma sorridenti e appassionati, come chi ci legge e ci onora della sua attenzione. Saremo criticati per questo? Può darsi, ma non ci sembrava il momento di fare la parte dei professori severi e arcigni. Abbiamo perciò provato a valorizzare anche denominazioni meno note ma che stanno crescendo in modo evidente, e comunque tutti i vini ai quali abbiamo assegnato il nostro “faccino” sono tali che “metterci la faccia” non ha comportato forzature.

In ogni caso già essere nella nostra selezione è comunque un premio, visto che i vini presenti sono poco più di tremila e le aziende circa milleduecento. Tra loro però ci sono pressoché tutte le icone del vino italiano, cosa non così comune, e anche questo è un motivo per il quale le valutazioni elevate sono cresciute. Se grandi vini sono presenti in versioni particolarmente emblematiche, è ragionevole e persino doveroso prenderne atto e premiarli".

 

Il nostro Inferno Sesto Canto Riserva 2013 ha ottenuto il punteggio di 95/100